Condividi questa pagina:
Cerca
Home page | Città e Territorio | Luoghi di interesse | Pagina corrente: Chiesa Arcipretale di San Mamante
Così come si presenta oggi, la costruzione è il risultato della completa ricostruzione dell’antica chiesa plebana tre-quattrocentesca, avvenuta tra il 1735 e il 1740 ad opera dell’architetto bolognese Giuseppe Antonio Ambrosi. All’esterno appare come una ampia struttura barocca a croce latina, preceduta da una vivace facciata, caratterizzata da volute a “Molla” laterali e timpano arrotondato, e culminante, all’incrocio dei bracci, con un tiburio ellittico a lanterna. La successione di contrafforti laterali e l’incastro di volumi addossati e degradanti verso la piazza offrono una pluralità di visuali di notevole suggestione architettonica ed urbanistica. L’interno, con 6 cappelle laterali nella navata e 2 nel transetto, è uno dei più interessanti esempi di architettura sacra bolognese della prima metà del Settecento. Il ricco gioco di colonne libere, nella parte centrale e nel presbiterio, e l’elegante decorazione a stucchi opera di A. Callegari, creano un ambiente di forte effetto spaziale e scenografico, diretto a fare convergere l’attenzione sulla centralità dell’altare. Le opere pittoriche e scultoree custodite presso le varie cappelle oltre a costituire un patrimonio d’arte di notevole rilevanza documentano attraverso i secoli fede, storia e susseguirsi delle vicende umane di una comunità. Tra esse la tela di epoca napoleonica con la Madonna di Guadalupe tra i santi Magno ed Emidio; l’intensa tela seicentesca con la morte di S. Giuseppe opera di Carlo Bononi proveniente dal Carmine; il quadro della Mignani Grilli raffigurante il patrono dei coltivatori S. Isidoro; il grande quadro della metà del ‘600 che rappresenta gli apostoli presso il sepolcro vuoto di Maria ed infine La Vergine Assunta in adorazione della Trinità, bella pittura forse del Sementi o del Gessi proveniente dalla Chiesa dell’Assunta.
Il Comune
Sindaco e Giunta
Consiglio comunale
Commissioni
Consulte territoriali
Consulte tematiche
Uffici comunali

Contatti
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Trova una persona
Scrivi al Sindaco
Posta Elettronica Certificata

Servizi online
Albo Pretorio
Albo Pretorio (dati fino al 2/05/2016)
Bandi e Gare
Autenticazione con Federa
PSC - RUE - Classificazione acustica
People SUAP
Pagamenti online
Servizio rette scolastiche
Iscrizione ai servizi scolastici
Servizi demografici online

Trasparenza
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente (dati fino al 2/05/2016)
Codice disciplinare
Ex Trasparenza, valutazione e merito

Navigazione tematica
Agricoltura
Ambiente e Verde
Attività produttive
Casa
Cultura, tempo libero e sport
Disabili
Giovani
Lavoro
Macellazione
Neve
Patrocinio
Protezione civile
Raccolta firme
Rette scolastiche
Risarcimento danni
Sale pubbliche
Sanità e salute
Scuole e asili nido
Servizi cimiteriali
Sociale
Sportello Servizi al cittadino
Stranieri
Trasporti
Turismo e ricettività
Tasse e Tributi
Polizia Municipale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Medicina
Provincia di Bologna
Regione Emilia-Romagna
Italy
Via Libertà 103, 40059 Medicina (BO)
Tel. 051.69.79.111 - Fax 051.69.79.222
email: urp@comune.medicina.bo.it
Partita IVA: 00508891207
Codice Fiscale: 00421580374

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'ufficio URP, Segreteria Affari Generali, Segreteria del Sindaco.
Per inviare segnalazioni:
comunicazione@comune.medicina.bo.it
Pubblicato nel marzo del 2014
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Cookie
Informativa Cookie
Area riservata