Condividi questa pagina:
Cerca
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Nuova illuminazione...
Pubblicata il 15 marzo 2017 | Ambiente

Nuova illuminazione pubblica a led in centro storico; sicurezza e risparmio

Nuova illuminazione pubblica a led in centro storico; sicurezza e risparmio

Facendo seguito alla mozione discussa nel Consiglio Comunale del 14 marzo, il Comune vuole precisare come ogni intervento relativo all'ammodernamento dell'illuminazione pubblica si sia svolto nel rispetto delle norme previste dalle specifiche leggi e delibere in materia.

 

La Regione, che è anche il principale Ente responsabile della tutela della salute dei cittadini emiliano - romagnoli, ha approvato nel 2013 e aggiornato nel 2015, una propria normativa di riferimento per tutto ciò che riguarda la protezione dall’inquinamento luminoso ed il risparmio energetico. Gli approfondimenti contenuti nella direttiva comprendono anche tutte le possibili problematiche relative all'utilizzo della luce led; rischio di abbagliamento, rischio fotobiologico e rischio di alterazione dei ritmi circadiani. Quindi, basandosi sugli studi scientifici più accreditati e su specifici approfondimenti commissionati ad hoc, la Regione ha stabilito l'assoluta sicurezza, sotto tutti gli aspetti di analisi, della luce led a 3000 e 4000 K, approvandoli anche sotto il profilo del contenimento dell'inquinamento luminoso.

 

Il Comune di Medicina, in accordo con la Soprintendenza e tutti gli altri Enti preposti, ha installato nel centro storico luci led a 3000K, cioè quelle con luce più calda. Solo poche aree subito fuori dal centro, su cui si era intervenuti precedentemente, hanno oggi luci a 4000K.

 

Il Comune di Medicina ritiene la tematica ben presidiata dalla Regione che periodicamente aggiorna le proprie direttive in coordinamento con il livello nazionale e che, specie su ciò che può coinvolgere la salute, applica sempre il principio di prudenza.

 

“Oggi a Medicina la maggior parte delle luci led installate è a luce calda e riteniamo di uniformarci nel tempo, adottando nei centri abitati solo led 3000K – chiarisce il vicesindaco Matteo Montanari -. L'intervento attuato con la sostituzione della precedente illuminazione pubblica è un intervento che assicura maggiori garanzie ai cittadini sotto tutti i punti di vista, anche sotto quello della salute, come confermato dalla Regione. Ci preme evidenziare inoltre come con l'intervento sul centro storico si sia più che dimezzato il consumo annuo relativo, passando da 76.653 Kw a 33.098 Kw (meno 57%). Un intervento quindi che mira a rispettare non solo le persone, ma anche l'ambiente con una previsione di 32 tonnellate di CO2 risparmiate ogni anno.”

 

 

Notizia a cura della Segreteria del Sindaco

 

Il Comune
Sindaco e Giunta
Consiglio comunale
Commissioni
Consulte territoriali
Consulte tematiche
Uffici comunali

Contatti
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Trova una persona
Scrivi al Sindaco
Posta Elettronica Certificata

Servizi online
Albo Pretorio
Albo Pretorio (dati fino al 2/05/2016)
Bandi e Gare
Autenticazione con Federa
PSC - RUE - Classificazione acustica
People SUAP
Pagamenti online
Servizio rette scolastiche
Iscrizioni servizi scolastici - centri estivi
Servizi demografici online

Trasparenza
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente (dati fino al 2/05/2016)
Codice disciplinare
Ex Trasparenza, valutazione e merito

Navigazione tematica
Agricoltura
Ambiente e Verde
Attività produttive
Casa
Cultura, tempo libero e sport
Disabili
Giovani
Lavoro
Macellazione
Patrocinio
Protezione civile
Raccolta firme
Risarcimento danni
Sale pubbliche
Sanità e salute
Scuole e asili nido
Servizi cimiteriali
Sociale
Sportello Servizi al cittadino
Stranieri
Trasporti
Turismo e ricettività
Tasse e Tributi
Polizia Municipale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Medicina
Provincia di Bologna
Regione Emilia-Romagna
Italy
Via Libertà 103, 40059 Medicina (BO)
Tel. 051.69.79.111 - Fax 051.69.79.222
email: urp@comune.medicina.bo.it
Partita IVA: 00508891207
Codice Fiscale: 00421580374

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'ufficio URP, Segreteria Affari Generali, Segreteria del Sindaco.
Per inviare segnalazioni:
comunicazione@comune.medicina.bo.it
Pubblicato nel marzo del 2014
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Cookie
Informativa Cookie
Area riservata