Condividi questa pagina:
Cerca
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Concluso l'aggiornamento...
Pubblicata il 29 gennaio 2019 | Notizie

Concluso l'aggiornamento tecnico sul ripristino della Budrio – Medicina – Massa Lombarda

Concluso l
Con l'ultima convocazione di giovedì 24 gennaio della Commissione Trasporti/Ferrovia si è concluso il percorso tecnico avviato a inizio 2018 dal Consiglio comunale di Medicina.

L'aggiornamento dello studio di fattibilità, realizzato utilizzando i dati più recenti relativi alla mobilità metropolitana e regionale, ha presentato: una ricognizione del sedime, evidenziato vantaggi e criticità nel ripristino del tracciato, esposto le caratteristiche che una nuova infrastruttura dovrebbe oggi avere per legge, individuato un'ipotesi di nuovo tracciato e di servizio realizzabile, stimato i relativi costi di realizzazione e di gestione, ricostruito gli effetti trasportistici in termini domanda attratta da altre modalità di trasporto e infine, sulla base del quadro così delineato, ha valutato la sostenibilità finanziaria ed economica dell'intervento.

Il tracciato risulta ancora in gran parte riconoscibile, anche se per il 52% oggetto di riuso per viabilità e posa di sottoservizi (principalmente acqua, gas e fognature). Per il 5% il tracciato risulta invece compromesso da nuove urbanizzazioni e attività produttive.

L'ipotesi di ripristino prevederebbe l'innesto con la linea Bologna-Portomaggiore alla stazione di Budrio secondo il tracciato originale e con la linea Lugo-Lavezzola a Massa Lombarda in variante (prevista anche dagli strumenti urbanistici comunali) per l'indisponibilità dell'ex sedime. Altre varianti rispetto al tracciato originario sono state ipotizzate in corrispondenza dell'abitato di Medicina e di Villa Fontana.

Per la linea è stata prevista solo la finalità del trasporto persone, in quanto il trasporto merci ha standard differenti, infatti, la programmazione regionale e nazionale prevedere strategie differenti, escludendo il transito merci dentro Bologna.

L'ipotesi del ripristino potrebbe portare ad uno spostamento di utenza dal mezzo privato a quello pubblico stimato in circa 20mila km al giorno.

La durata minima dei lavori sarebbe prevista in 10 anni, con costi d'investimento per l'infrastruttura stimati in 196 milioni. Va inoltre considerata e approfondita la sostenibilità dei costi di gestione trasportistica ordinaria.

Con la nuova infrastruttura lo studio stima che il tempo di viaggio Medicina-Bologna, potrebbe scendere intorno ai 36 minuti, a seconda della fascia oraria e nell'ipotesi necessaria che venga realizzato anche il raddoppio della tratta ferroviaria Bologna Via Larga-Budrio. Quest'ultimo intervento, non computato nello studio e al momento non previsto, è condizione indispensabile per poter prevedere collegamenti ferroviari diretti in direzione Bologna senza obbligare gli utenti al trasbordo da un treno all'altro con conseguente aumento dei tempi di viaggio.

“Siamo soddisfatti dell'approfondimento svolto e dell'occasione di confronto avuta all'interno della Commissione”, spiega il Presidente Andrea Garda. “Ora tocca a noi consiglieri trovare una convergenza per l'approvazione di un documento d'indirizzo sulla mobilità del nostro territorio da presentare agli altri Comuni, alla Città metropolitana e alla Regione”.


In allegato lo studio completo



Notizia a cura della Segreteria del Sindaco





Allegati alla pagina
Studio di fattibilità - Ferrovia Budrio - Medicina - Massa Lombarda
Dimensione file: 9887 kB [Nuova finestra]
Il Comune
Sindaco e Giunta
Consiglio comunale
Commissioni
Consulte territoriali
Consulte tematiche
Uffici comunali

Contatti
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Trova una persona
Scrivi al Sindaco
Posta Elettronica Certificata

Servizi online
Albo Pretorio
Albo Pretorio (dati fino al 2/05/2016)
Bandi e Gare
Autenticazione con Federa
PSC - RUE - Classificazione acustica
People SUAP
Pagamenti online
Servizio rette scolastiche
Iscrizione ai servizi scolastici
Servizi demografici online

Trasparenza
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente (dati fino al 2/05/2016)
Codice disciplinare
Ex Trasparenza, valutazione e merito

Navigazione tematica
Agricoltura
Ambiente e Verde
Attività produttive
Casa
Cultura, tempo libero e sport
Disabili
Giovani
Lavoro
Macellazione
Neve
Patrocinio
Protezione civile
Raccolta firme
Rette scolastiche
Risarcimento danni
Sale pubbliche
Spazi pubblicitari
Sanità e salute
Scuole e asili nido
Servizi cimiteriali
Sociale
Sportello Servizi al cittadino
Stranieri
Trasporti
Turismo e ricettività
Tasse e Tributi
Polizia Municipale
Anagrafica dell'Ente
Comune di Medicina
Provincia di Bologna
Regione Emilia-Romagna
Italy
Via Libertà 103, 40059 Medicina (BO)
Tel. 051.69.79.111 - Fax 051.69.79.222
email: urp@comune.medicina.bo.it
Partita IVA: 00508891207
Codice Fiscale: 00421580374

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'ufficio URP, Segreteria Affari Generali, Segreteria del Sindaco.
Per inviare segnalazioni:
comunicazione@comune.medicina.bo.it
Pubblicato nel marzo del 2014
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Cookie
Informativa Cookie
Area riservata